PAOLA VENTURA

  HOME BIOGRAFIA RECENSIONI OPERE MOSTRE CONTATTI

BIOGRAFIA

 

Paola Ventura è nata a Roma dove vive e lavora.

Allieva della storica del costume Bonizza Giordani Aragno, svolge la sua prima attività in campo teatrale, realizzando scenografie e costumi.

Allo studio della storia dell’arte e del costume affianca ben presto la sperimentazione di nuovi mezzi espressivi. Negli anni ’70 collabora, in qualità di grafica, con il padre Auro realizzando numerose copertine ed illustrazioni per riviste specialistiche quali “Seychelles” e “Francobolli”; sua è la raffinata veste grafica di alcune brochure e programmi dell”Oratorio del Gonfalone” di Roma. 

Nel 1978 vince il 1° premio al concorso Nazionale Design per la migliore grafica ispirata a ” I colori della Kim”. Negli anni ’80 crea diverse collezioni di pret-à-porter, accessori e bijoux.

Ritrattista e acuta osservatrice della fisicità umana, approda alla pittura materica su tela prediligendo i soggetti femminili: nelle sue opere la donna si riveste di una dimensione ancestrale ed esprime una forza generatrice che, non esaurendosi nella sola maternità, pervade ogni aspetto della vita.

La famiglia ed il lavoro rallentano, ma non impediscono la realizzazione della sua attività artistica che esplicherà nei momenti di libertà.

Dal 2007, sceglie di dedicarsi a tempo pieno alla sua attività di pittrice con l’entusiasmo e l’energia che la contraddistinguono frequentando anche corsi universitari di disegno e pittura. Espone in parecchie mostre collettive riportando consensi critici e premi.

La sua pittura si ispira a tutto ciò che è riconducibile all’idea del movimento, sino a sovrapporlo all’essenza stessa della vita ed anche nella sua tecnica pittorica si ravvisa l’imprimere a volte veloce e forte del colore e a volte dolce e sfumato, in una perenne ricerca di movenze fluttuanti. 

Ama tutto ciò che è espressione creativa ed in particolare è ispirata dalla plasticità dei movimenti del corpo umano, principale strumento di comunicazione ed armonia.

Il linguaggio del corpo, come espresso nella danza, nel teatro, nella scultura, nella pittura e persino nei gesti comuni della vita quotidiana, costituisce il fertile substrato dal quale attinge la forza creatrice e la capacità ideativa necessarie per la creazione delle sue opere.

"Alcune sue opere si trovano presso la sede del Consiglio di Stato -Palazzo Santacroce Aldobrandini".

 

 

Paola Ventura - Copyright ©  2015  All rights reserved - Web design: RomArt.it

 

Contatore visite gratuito